Who is IlDario?

Italian men, living in London.
Sports; TvSeries; Comics; Music; Travel; People; Art & Dreams

Nelson Mandela Quote

"If you talk to a man in a language he understands, that goes to his head. If you talk to him in his language, that goes to his heart." - Nelson Mandela

giovedì 22 maggio 2014

[Sport] Omaggio a Wilkinson

Sir Jonathan Peter Wilkinson a detto stop! Tra due settimane dopo la finale del Top14 (e prima della finale della Heineken Cup in programma questo fine settimana) il rugbista inglese smetterà di giocare.


Classe 1979; 91 presenze con la maglia inglese; una coppa del mondo vinta e decisa da lui con quel indimenticabile drop; 1486 punti (in 139 partite) in Premiership e oltre 1240 punti in campo internazionale e la possibilità di alzare due trofei.

Debutto con i Falcons del 1997, il debutto con la maglia bianca da soli 18 anni, tre Sei Nazioni vinti ma oltre a tutte queste gioie anche tante delusione visto gli infortuni che lo hanno accompagnato in tutta la carriera: ginocchia, spalle, braccia, rene ma ogni volta lui si è alzato ed ogni volta è sempre stato il primo a placcare il proprio avversario perché Wilkinson non è solo un grande mediano di mischia ma anche un grande capitano e con una voglia matta di aiutare la squadra che non hanno eguali nello sport mondiale.

Forse esagero ma credo che questo drop di Wiko rappresenta il momento migliore per definire la storia del Rugby la vera fine del dilettantismo e l'inizio del professionismo (avvenuta nel 1995) il momento in cui il mondo intero ha conosciuto il Rugby ...e Jonny Wilkinson, anzi Sir Jonny Wilkinson




Il drop che ha deciso il Mondiale 2003