Who is IlDario?

Italian men, living in London.
Sports; TvSeries; Comics; Music; Travel; People; Art & Dreams

Nelson Mandela Quote

"If you talk to a man in a language he understands, that goes to his head. If you talk to him in his language, that goes to his heart." - Nelson Mandela

venerdì 15 marzo 2013

Peyton Siva, una vera storia americana

Peyton Robert Siva Junior, una vera storia americana.

Nonostante la sua giovane età la sua vita e gia da raccontare. Nato a Seattle il 24 ottobre del 1990, cresciuto in un uno dei quartieri più brutti della città, pieno di scontri tra bande.
Siva cresce da solo per via di una famiglia non proprio amorevole: sua madre (Yvette Gaston) ha ben tre lavori per mantenere la famiglia; il padre quando non è ubriaco tira di droga (Peyton Siva); sua sorella (Leilanna) e suo fratello (Mike) entrano ed escono dal carcere in continuazione.

Quando Peyton Jr. ha 13 anni va a cercare suo padre scomparso da qualche giorno e lo trova in strada con una pistola in mano pronto ad uccidersi, saranno le parole di suo figlio a fagli cambiare idee.

Grazie alla sua passione per il basket e lo sport (dicono che era anche un'ottimo calciatore) e riuscito a tirarsi fuori dai guai entrando nella Franklin High School a Seattle dove conclude con 18.1 punti; 5.30 assist; 3.4 rimbalzi e 2.3 palla rubate, grazie a questi numeri viene nominato un McDonalds All-American.

Accerta la proposta di Louisville e va a giocare nella squadra di Coach Pitino, nel suo anno da Junior, nonostante i problemi alla caviglia e la presenza in squadra di Edgar Sosa (adesso in Spagna al Valladolid), riesce a dare il suo contributo alla stagione dei Cardinals e diventare nei anni successivi un punto di rifermento della squadra. .

Adesso papà Peyton segue le avventure nel college basket di suo figlio, i fratelli sono più spesso fuori dai guai e sua madre ha un solo lavoro, la vita di Siva e cambiata e adesso va a caccia del suo secondo titolo della BigEast e ovviamente sogna il titolo nazionale.

Siva è un ragazzo con una forte fede cristiana, indossa la maglia numero tre come le trinità Padre-Figlio e Spirito Santo, ha sempre dichiarato che suo fratello Mike e molto più forte di lui, aiuta molti ragazzi del suo vecchio quartiere ad uscire dalle bande. Molto probabilmente non lo vedremo nel piano superiore e forse nemmeno in Europa ma la storia di Siva era da raccontare.